La sedentarietà è una condizione che purtroppo può colpire per svariati motivi una persona.

Vuoi per il lavoro, per lo studio o per pura pigrizia, questa condizione non ci consente di mantenerci in forma.

Ci sono svariati modi per combatterla, quella più consigliata è quella di riuscire ad incastrare nei nostri numerosi impegni del movimento.

Il nostro corpo per mantenere un livello metabolico attivo ha bisogno di essere stimolato.

Se questo livello inevitabilmente si abbassa con l’essere sedentari, il nostro corpo più facilmente aumenterà di peso.

Ma non è solo l’aumento di peso il problema della sedentarietà.

Questa può produrre molti problemi a livello psicologico e salutare.

Andiamo con ordine

Mantenere una vita equilibrata ed attiva con una dieta varia e sana è il primo passo per evitare malattie come l’obesità, malattie cardiovascolari e via dicendo.

I benefici poi dell’attività fisica sono molteplici come il mantenimento di un’ottima salute, ma non solo! Vediamoli insieme:

Lo sport giova sull’umore

Qualsiasi allenamento o sport tu pratichi, ciò scatena a livello cerebrale una sensazione di benessere e felicità.

Sembrerà un paradosso ma lo sforzo impiegato ti donerà nelle ore successive una maggiore energia e una maggiore concentrazione e lucidità.

Lo sport riduce la depressione

L’attività fisica ha la capacità di ridurre gli ormoni dello stress e di stimolare la produzione di endorfine.

Quest’ultime sono le incaricate al regolare l’umore e il rilassamento psicofisico, per questo molto spesso dopo esserci allenati avvertiamo un senso di ottimismo e ci sentiamo appagati

Lo sport riduce l’ansia

In attività ad esempio aerobiche, il nostro corpo e il nostro cervello riescono a sfogare tutti gli elementi negativi che ci danno ansia.

Infatti l’esercizio aerobico, ad esempio, riduce la tensione neuromuscolare per diverse ore dopo lo sforzo.

Per questo mantenersi attivi quotidianamente può impedire di arrivare a livelli di ansia cronica, di quel tipo che ci può rendere la vita più complicata e in cui per alcuni sfocia nella depressione.

Lo sport aumenta l’autostima e la vita sociale

Per essere in grado di piacere agli altri dobbiamo prima amarci.

La nostra bellezza interiore è la prima cosa su cui bisogna lavorare per vivere felici. Difatti, l’attività fisica è uno di quegli elementi capaci di renderci coscienti non solo della nostra forza muscolare ma soprattutto mentale. Abbattere limiti, centrare gli obiettivi a livello sportivo sono la fonte più preziosa per il nostro amor proprio.

Gli sport in gruppo aumentano sia autostima che vita sociale

Proprio sentendoci in una condizione di felicità interiore, partecipare a corsi di gruppo offre vantaggi sociali proprio perchè il singolo si unisce al gruppo, che ha uno scopo analogo al suo.

“L’unione fa la forza” ed è proprio vero. Crea un’energia che abbatte i limiti del puro allenamento: un’energia capace di trasformare lo sforzo fisico in momento ricreativo, connettendosi con le persone che ci circondano e allo stesso tempo divertendosi

Benessere mentale e fisico: una soluzione

Dunque non è solamente una risposta alla ormai comune sedentarietà, ma anche al dilagare dello stress quotidiano che può colpirci.

Trasformare la propria vita, con l’introduzione di sport o attività fisiche che più ci piacciono, può essere il primo passo per vivere meglio.

Soprattutto praticare qualcosa che amiamo particolarmente, è la migliore medicina naturale a cui abbiamo accesso per sempre.

Giorno dopo giorno, con costanza e pazienza, possiamo essere in grado di essere noi stessi gli artefici della nostra felicità, senza fretta ma senza sosta!